Edizione 2019 “il Capriolo d’oro” la saga continua ad emozionare.

L’ambitissimo trofeo del MTB Club Cecina non invecchia mai e risveglia l’agonismo dal profondo di ognuno di noi.

Questa speciale classifica raccoglie il meglio del meglio delle cadute dei nostri soci: boccate, rifrulli, gropponate, ribaltoni, legnate, scivolate, rombe e tonfi sono l’elenco di quello che andremo ad annotare. Non ci saranno esclusi o esclusioni di colpi, la cosa importante è non farsi male. Chi riuscirà ad incidere indelebilmente il proprio nome nell’albo d’oro, la “Hall of Fame” della mountain bike mondiale?

Il capriolo d’Oro, come da tradizione, APRE il 1°Gennaio e CHIUDE il 30 Novembre di ogni anno!

“Classifica Edizione 2019”

Aggiornato 23 Aprile 2019

BikerCadute
Lenzi Andrea (Aki)3
Barsacchi Silvia2
Antonelli Gianpasqualino (Lino)2
Meini Cristiano
(Aiuto casa)
2
Anselmi Alessandro1
Berto
Enrico Bertozzi
1
Canù1
Cardelli Filiberto1
Conforti Nicola1
Massimiliano Sileoni
(Terminator)
1
Matteo Rossi1
Mirko Di Nucci1
Pepe
Sergio Cipriani
1
Persio Filippi1
Rosko
Massimo Masi
1
Rossi Matteo1
Angelo Falossi
Cocco
Claudio Coccolini
Dott. Granchi
Fabrizio Carubia
Ing Missile
Fabrizio Scateni
Filippeschi Francesco
Lino "Transenna"
Gianpasqualino Antonelli
Mario Manzi
Mario Porciani
(Panaio)
Mauro Salone
Moreno Gerrieri
Nardi Luca
(Trifolo)
Nedo
Nino Michelotti
Notaro
Quiriconi
(Babbo Natale)
Renzo Birtolo
Solina Alessandro
(Radio Maria)
Stefano Ammannati
Ciuffo
Stefano Gasperini
Taddei Paolo
(Il Conte)
The President
Gronchi Daniele

“ALBO D’ORO”

  • 2018 GianPasqualino Antonelli ( Transenna)
  • 2017: Claudio Coccolini “Cocco”
  • 2016: Bertozzi Enrico
  • 2015: Bertozzi Enrico, Andrea Lenzi detto Aky
  • 2014: Bertozzi Enrico, Silvia Nencetti, Massimo Landi
  • 2013: Rosko, Ponsard e Vergottini
  • 2012: Bertozzi Enrico alias Ri-MANGO
  • 2011: Luca Nardi alias trifolo
  • 2010: Fabrizio Lecci alias Rambo dal Libano
  • 2009: Fabrizio Lecci alias Rambo dal Libano
  • 2008: Luigi Righi alias il conte Gigi di Micciano

Ricordo a tutti che il Capriolo D’oro è un Trofeo Goliardico istituito per divertimento e spirito di gruppo.