Edizione 2020 “il Capriolo d’oro” la saga continua ad emozionare.

L’ambitissimo trofeo del MTB Club Cecina non invecchia mai e risveglia l’agonismo dal profondo di ognuno di noi.

Questa speciale classifica raccoglie il meglio del meglio delle cadute dei nostri soci: boccate, rifrulli, gropponate, ribaltoni, legnate, scivolate, rombe e tonfi sono l’elenco di quello che andremo ad annotare. Non ci saranno esclusi o esclusioni di colpi, la cosa importante è non farsi male. Chi riuscirà ad incidere indelebilmente il proprio nome nell’albo d’oro, la “Hall of Fame” della mountain bike mondiale?

Il capriolo d’Oro, come da tradizione, APRE il 1°Gennaio e CHIUDE il 30 Novembre di ogni anno!

“Classifica Edizione 2020”

Aggiornato 2 Luglio 2020

BikerCadute
Paolo Montagnani5
Persio Filippi5
Barsacchi Silvia3
Nino Michelotti2
Lenzi Andrea (Aki)3
Mirko Di Nucci2
Mario Porciani
(Panaio)
1
Del Bellino1
Massimiliano Sileoni
(Terminator)
1
Renzo Birtolo1
Anselmi Alessandro1
Giannetti1
Dott. Granchi 1
Conforti Nicola1
Notaro1
Canù1
mantello Vincenzo1
Carugi1
The President
Gronchi Daniele
1
Bianchi Andrea1
Antonelli Gianpasqualino (Lino)
Meini Cristiano
(Aiuto casa)
Berto
Enrico Bertozzi
3
Cardelli Filiberto
Matteo Rossi
Pepe
Sergio Cipriani
Rosko
Massimo Masi
Angelo Falossi
Cocco
Claudio Coccolini
1
Fabrizio Carubia
Ing Missile
Fabrizio Scateni
Filippeschi Francesco
Lino "Transenna"
Gianpasqualino Antonelli
2
Mauro Salone
Moreno Gerrieri
Nardi Luca
(Trifolo)
Nedo
Quiriconi
(Babbo Natale)
Solina Alessandro
(Radio Maria)
Stefano Ammannati
Ciuffo
Stefano Gasperini1

“ALBO D’ORO”

  • 2019 Andrea Lenzi detto Aky
  • 2018 GianPasqualino Antonelli ( Transenna)
  • 2017 Claudio Coccolini “Cocco”
  • 2016 Bertozzi Enrico
  • 2015 Bertozzi Enrico, Andrea Lenzi detto Aky
  • 2014 Bertozzi Enrico, Silvia Nencetti, Massimo Landi
  • 2013 Rosko, Ponsard e Vergottini
  • 2012 Bertozzi Enrico alias Ri-MANGO
  • 2011 Luca Nardi alias trifolo
  • 2010 Fabrizio Lecci alias Rambo dal Libano
  • 2009 Fabrizio Lecci alias Rambo dal Libano
  • 2008 Luigi Righi alias il conte Gigi di Micciano

Ricordo a tutti che il Capriolo D’oro è un Trofeo Goliardico istituito per divertimento e spirito di gruppo.